Scomparse

Lutto nell’Arma dei Carabinieri, è morto l’appuntato Acampa

Gennaro Acampa, antrodocano di adozione ormai da anni, prestava servizio già dal 1997 nel reatino e dal 2008 nel suo attuale incarico di operatore della Centrale Operativa di Cittaducale.

Nella mattinata di ieri, in L’Aquila, presso l’Ospedale San Salvatore, si è spento l’appuntato Scelto Gennaro Acampa, 51 anni, in servizio presso la Centrale Operativa del Comando Compagnia Carabinieri di Cittaducale.

Gennaro Acampa, antrodocano di adozione ormai da anni, prestava servizio già dal 1997 nel reatino e dal 2008 nel suo attuale incarico di operatore della Centrale Operativa di Cittaducale, dove era amato e apprezzato da tutti i colleghi.

Dopo aver lottato contro una rara e spietata malattia, lascia la moglie e due figli, e un vuoto incolmabile nei cuori di tutti i suoi amici, familiari, parenti e colleghi che lo ricorderanno per le elevate doti umane e le indiscusse capacità professionali che nei suoi 31 anni di servizio lo hanno sempre visto al servizio del cittadino.

La famiglia, seguendo lo spirito altruistico sempre dimostrato dall’appuntato Acampa, ha deciso di donare le cornee del proprio caro e di permettergli così un ultimo gesto di solidarietà.

Le esequie si terranno presso la chiesa di Santa Maria Assunta di Antrodoco alle ore 16.00 di oggi 27 febbraio 2019.

Rispondi