Luigi Pizzaleo porta Nosferatu all’Auditorium dei Poveri

Improvvisazione live al pianoforte su «Nosferatu, eine Symphonie des Grauens» di Friedrich Wilhelm Murnau per opera del pianista e compositore Luigi Pizzaleo.

La performance è quella conclusiva dell Festa Europea della Musica celebrata durante tutto il mese di giugno a Rieti. L’esecuzione – realizzata il 26 giugno all’Auditorium dei Poveri di Rieti – mette insieme un classico del cinema espressionista tedesco con la ricerca nell’improvvisazione musicale.

Lo scorrere della storica pellicola è stata così supportato da una “colonna sonora” originale e a suo modo irripetibile, con un risultato di grande suggestione.

Rispondi