Azienda Sanitaria Locale

L’Ordine dei Medici Chirurghi Odontoiatri di Rieti dona mascherine alla Asl

Giovedì mattina, nella sede della Direzione Aziendale di via del Terminillo, la consegna formale della donazione, che l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Rieti ha disposto a favore dell’Azienda Sanitaria Locale

Dall’Ordine dei Medici di Rieti, 1900 mascherine FFP2 all’Azienda Sanitaria Locale di Rieti per l’emergenza pandemica Covid-19. Giovedì mattina, nella sede della Direzione Aziendale di via del Terminillo, la consegna formale della donazione, che l’Ordine dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della provincia di Rieti ha disposto a favore dell’Azienda Sanitaria Locale, a supporto dell’impiego richiesto dei dispositivi di protezione individuali per gli operatori sanitari impegnati nell’assistenza territoriale.

«Questo gesto non ha la pretesa di risolvere il problema, ma è un primo piccolo segno di aiuto, concreto e di vicinanza agli iscritti – queste le parole del Presidente dell’Ordine Dario Chiriacò. La sinergia vuole rappresentare, in questa fase emergenziale, un gesto di responsabilità e collaborazione tra le Istituzioni, ma soprattutto, vuole essere espressione di vicinanza a tutti gli operatori che si stanno impegnando nei vari settori della sanità e vivono in prima persona l’emergenza in atto».

Il Direttore Generale della Asl di Rieti Marinella D’Innocenzo ringrazia, a nome dell’Azienda, per questo aiuto concreto e rilevante e, soprattutto, per l’apprezzamento che la donazione rappresenta per tutti coloro che si dedicano, con grande impegno, all’assistenza in ambito territoriale e ospedaliero.

Rispondi