spett

Lo spettacolo “Terra!” conclude il percorso di “Sentieri Interrotti”

Si conclude sabato 17 ottobre il percorso di "Sentieri Interrotti", progetto realizzato da otto comuni dell'Alta Sabina e della Valle dell'Olio con il contributo della Regione Lazio, allo scopo di valorizzare i beni culturali presenti nel territorio

Si conclude sabato 17 ottobre il percorso di “Sentieri Interrotti“, progetto realizzato da otto comuni dell’Alta Sabina e della Valle dell’Olio con il contributo della Regione Lazio, allo scopo di valorizzare i beni culturali presenti nel territorio.

«Un’iniziativa necessaria quanto eroica – ha commentato il direttore artistico Massimo Wertmuller – che ha portato il teatro e la musica in luoghi bellissimi in totale sicurezza, con il pubblico che ha apprezzato la qualità dei venti spettacoli proposti, decretando il successo di presenze (più di mille spettatori paganti e distanziati), che ci incoraggia a proseguire sul cammino difficile di questi tempi, ma indispensabile della proposta culturale».

Il ventesimo appuntamento che chiude l’itinerario teatrale e musicale della rassegna si celebra al Teatro Comunale “Fausto Tozzi” di Casaprota con appuntamento alle 21 per lo spettacolo teatrale della Compagnia Luceombra “TERRA!” di e con Antonio Andronico e Valeria Gasparrini.

«Un omaggio al qui ed ora, alla vita reale, alla poesia dei sassi e delle pozzanghere, alla dignità delle nostre vite», scrivono gli autori.

Ingresso 4 euro con obbligo di mascherina e registrazione.

Nel rispetto delle regole di sicurezza e delle norme emanate dagli organismi regionali, è importante prenotare i posti, che sono limitati per il distanziamento, scrivendo all’indirizzo sentieri.interrotti@gmail.com. Info su www.sentieriinterrotti.it

Rispondi