L’incontro pastorale prende il via, preghiera e poi si ride con “don Michele”

“Vieni, Spirito creatore, vieni, vieni…”. La voce di Barbara Fornara – la direttrice del coro diocesano – a lanciare e guidare il canto dell’assemblea, accompagnato alla chitarra dal giovane Damiano De Santis, e la preghiera del vescovo Domenico. Prende il via in chiave spirituale il primo pomeriggio dell’incontro pastorale che a Contigliano vede la diocesi reatina mettersi “In cammino al passo dei giovani”.

E a due di loro, Perla Tozzi e Luca Saulli, impegnati nella Pastorale giovanile diocesana, il compito di fare da conduttori e presentare l’ospite d’eccezione che si è voluto invitare per aprire la convocazione in chiave umoristica: il comico Michele La Ginestra. L’attore romano, noto al pubblico per le sue apparizioni in programmi televisivi, film e fiction, oltre che per le sue performances teatrali, introduce il pomeriggio con punzecchianti battute nei panni di “don Michele”, il personaggio che interpreta in Colorado. Applausi e risate del pubblico, che apprezza le provocazioni del finto prete che la dice tutta e la dice diretta…

Rispondi