Volontariato

Lilt, Francesco Schittulli riconfermato alla presidenza

Con votazione plebiscitaria il dottor Francesco Schittulli, è stato confermato alla Presidenza della Lega Italiana per la Lotta contro i tumori, nel corso dell’Assemblea Nazionale delle Sezioni provinciali che si svolta a Roma.

Con votazione plebiscitaria il dottor Francesco Schittulli, è stato confermato alla Presidenza della Lega Italiana per la Lotta contro i tumori, nel corso dell’Assemblea Nazionale delle Sezioni provinciali che si svolta all’Hotel Marriot di Roma.

Erano presenti di rappresentanti di 96 su 101 e tra questi il vice presidente della Sezione di Rieti cav. Flavio Fosso. Alla proclamazione dell’eletto si è levato un lungo applauso a dimostrazione della stima e dell’affetto che tutti i componenti della Lilt nutrono per il presidente.

Subito dopo il vice presidente Fosso ha porto a Schittulli i saluti del presidente reatino Enrico Zepponi assente per un precedente irrinunciabile impegno. Fosso ha illustrato al presidente Nazionale i progressi e l’impegno della sezione reatina che ora ha un notevole seguito in città ed in provincia.

Successivamente l’Assemblea ha proceduto all’elezione dei rappresentanti delle tre zone geografiche in cui la Lilt ha suddiviso il territorio nazionale.

Per il Centro è risultato eletto il dottor Francesco Domenico Rivelli di Bologna, per il Nord il dottor Marco Alloisio di Milano, per il Sud l’avvocato Concetta Stanizzi, di Catanzaro, tutti praticamente all’unanimità.

Rispondi