Azienda Sanitaria Locale

L’appello degli operatori sanitari della Asl di Rieti

Il personale della Asl di Rieti, che da settimane sta lavorando, giorno e notte, contro l’emergenza coronavirus, vuole tranquillizzare tutti i cittadini e condividere con ognuno di loro, gli sforzi profusi per superare la crisi

“Andrà tutto bene, noi ci siamo”, firmato: gli operatori sanitari della Asl di Rieti. Con queste semplici ma significative parole, il personale della Asl di Rieti, che da settimane sta lavorando, giorno e notte, contro l’emergenza coronavirus, vuole tranquillizzare tutti i cittadini e condividere con ognuno di loro, gli sforzi profusi per superare la crisi.

«In questi lunghi giorni di emergenza sanitaria noi siamo in prima linea. Siamo al fianco dei cittadini, ma dobbiamo essere forti e uniti per fronteggiare il Coronavirus. Noi, ce la stiamo mettendo tutta e l’Azienda sta cercando di fare il possibile, impiegando personale sanitario e risorse aggiuntive, mezzi, ulteriori apparecchiature, per assicurare il livello più alto di assistenza di cui la provincia di Rieti ha bisogno. Noi siamo al lavoro: nelle corsie degli ospedali, negli ambulatori distrettuali, ma voi, per favore, restate a casa».

Un richiamo, l’ennesimo, al senso di responsabilità. Restare a casa infatti, vuol dire ridurre le possibilità di contagio e contenere l’espansione del virus.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *