Sport

La Zeus Energy Group Rieti batte 53 a 42 la On Sharing Mens Sana Siena in un PalaSojourner infuocato

Una grande vittoria quella che porta la Zeus a quota 22 punti in classifica, posizionandosi al terzo posto in solitaria, soddisfazione per il coach Rossi.

La soddisfazione nelle parole di coach Rossi riassumono una partita densa di emozioni: «Sono estremamente contento dell’atteggiamento di tutti perché hanno capito la necessità di giocare ad alto livello tutta la partita inoltra hanno dimostrato grande attitudine nel capire quello che era necessario difensivamente. È evidente che siamo riusciti a sporcare molto le loro fonti di gioco e questo è molto importante, per tale risultato, mi sento di fare un plauso anche a tutto lo staff tecnico per il grande lavoro fatto in settimana da Mattia, Andrea Ruggieri ed Andrea Auletta. È stato palese anche come abbiamo avuto difficoltà in attacco, in parte per le percentuali, in parte per alcune loro scelte drastiche. Siamo riusciti a fermare molte azioni consecutive dell’attacco di Siena e sicuramente in questo hanno aiutato le rotazioni lunghe, nelle quali tutti hanno dato il loro apporto con grande intensità.
Indubbiamente lo sforzo mentale e fisico in difesa ci toglie alle volte ossigeno in attacco e anche se non è stata una partita bellissima a livello tecnico la considero la migliore in casa dal punto di vista emotivo e caratteriale. Dobbiamo comunque rimanere in grande equilibrio e non dobbiamo abbassare la tensione perché il nostro ambente porta ad estremizzare le percezioni di una vittoria o sconfitta e nonostante l’ottima posizione in classifica e le vittorie arrivate dobbiamo rimanere concentrati e combattere ogni domenica per la vittoria».

Zeus Energy Group vs On Sharing Men Sana Siena 53-42
Parziali: 19-14/11-16/14-6/9-6
Tabellini: Finco; Berrettoni; Tomasini 10; Casini 10; Toscano 3; Conti 1; Gigli 2; Jones 13; Carenza3; Nikolic; Bonacini 1; Adegboye 10.

Rispondi