La scomparsa di Fulvio Ubertini, padre dell’assessore Carlo: il ricordo del sindaco Petrangeli

“Nella giornata di ieri è venuto a mancare Fulvio Ubertini, storico e appassionato esponente della Sinistra e dirigente di primo piano del Partito Socialista Italiano per decenni. Ha ricoperto molteplici incarichi pubblici dando il proprio prezioso contributo allo sviluppo della città di Rieti nel suo periodo di massima espansione. Ho avuto il privilegio di conoscerlo e di apprezzare la sua saggezza e la sua lungimiranza, indice di una politica che sembra essere scomparsa. Lo spirito di servizio che lo ha sempre contraddistinto è la stella polare per tutti quelli che, come noi, coltivano l’ambizione di restituire dignitá alle Istituzioni pubbliche in un momento difficile e complicato come quello che viviamo. Con passione e impegno vogliamo provare ad essere all’altezza di pubblici amministratori della statura morale e dell’autorevolezza di Fulvio Ubertini. La città lo ringrazia e gli riserverà imperitura memoria.”

Lo dichiara il sindaco di Rieti, Simone Petrangeli

Rispondi