Basket

La Npc vince sulla sirena contro Pistoia

Prima uscita ufficiale per la Npc Rieti che contro Pistoia ottiene una vittoria sul finale grazie alla tripla di Taylor

Prima uscita ufficiale per la Npc Rieti che contro Pistoia ottiene una vittoria sul finale grazie alla tripla di Taylor. Un match sempre in equilibrio con due squadre determinate in campo anche se sofferenti nei cambi per molte assenze, per Rieti oltre Fumagalli e Sanguinetti si è fermato anche Stefanelli. I reatini hanno dimostrato carattere senza mai mollare la partita.

Coach Rossi: “Un ottimo modo di cominciare, con due squadre che si sono date battaglia, nonostante i problemi relative ad alcune assenze. È stata una grandissima emozione tornare sul campo, emozionante per lo staff, i giocatori e spero anche per i nostri tifosi. Ritornare in campo dopo tutto questo tempo e in questa situazione e molto importante. La partita è stata estremamente equilibrata. Non mi è molto piaciuto l’approccio nei primi due quarti dove siamo stati troppo molli difensivamente ma devo dare merito ai ragazzi, i quali anche nei momenti difficili della partita non si sono mai disuniti. Abbiamo poi dovuto ridurre ancora di più le rotazioni per l’uscita di Stefanelli, comportando meno rotazioni per gli esterni, con molti minuti da 3 per Nonkovic. La squadra è riuscita a reagire di fronte a queste defezioni, come ha fatto la stessa Pistoia. Torniamo a casa felici del risultato conseguito. Stiamo lavorando molto bene e dobbiamo proseguire su questa strada per migliorare in vista del prossimo incontro”.

Prossimo incontro di Super Coppa il 18 ottobre contro la Stella Azzurra, reduce oggi dalla sconfitta contro Eurobasket.

Rispondi