La NPC Rieti dà il benvenuto a Zaid Hearst

Dopo un lungo viaggio finalmente possiamo la NPC Rieti dà il benvenuto a Zaid Hearst. «Sono  emozionato per questa nuova esperienza e per la mia prima volta in Italia» spiega il giocatore che si aspetta «una crescita personale e di aiutare il club nel raggiungere gli obiettivi stagionali. Ho avuto modo di vedere che il club gode di grande supporto che é essenziale per una squadra. Essere in una città con una cosi grande passione per il basket incentiva e ti da molte responsabilità».

Domani Hearst affronterà le visite mediche e da mercoledì parteciperà al primo allenamento in vista del primo incontro amichevole il 30 agosto con la Pallacanestro Palestrina.

Rispondi