La notte buia dell’Anima. Il libro di Sarah Minciotti all’Auditorium dei Poveri

Il 13 giugno torna a Rieti la cantante, scrittrice e musicista perugina Sarah Minciotti, già ospite qualche settimana fa dell’Auditorium dei Poveri per una esibizione musicale in coppia con il chitarrista Simone Gubbiotti.

In questa nuova occasione sarà in città per presentare il suo volume “La notte buia dell’Anima”, con il valido aiuto del padre domenicano Manolo Puppini.

Il libro è una sorta di diario dell’anima, una cristiana ricerca interiore. Un percorso che «si sviluppa a partire dalla complessità umana, che conosce sì le vette della più pura ispirazione, ma anche gli abissi del dubbio, dell’assenza, della solitudine», secondo la formula scritta nella premessa al testo dal cantante e ministro del turismo senegalese Youssou N’Dour.

L’iniziativa, promossa da Confraternita degli Artisti, Gruppo Donatori di Sangue Fratres e Confraternita di Misericordia di Rieti, con il patrocinio del Progetto Culturale della Diocesi di Rieti e del settimanale «Frontiera». è inclusa in «Insieme Insieme», nel calendario degli eventi culturali dell’Auditorium dei Poveri per il mese di giugno.

A margine della presentazione verranno distribuiti gratuitamente al pubblico gli “Amarettoni di Sant’Antonio”, dolce tipico del santo di Padova, offerti da Gruppo di Donatori Sangue Fratres di Rieti e dalle Confraternite di Misericordia e Degli Artisti.

Rispondi