La Misericordia a Cittaducale per «costruire e camminare insieme»

Si è svolto nel tardo pomeriggio di giovedì 18 febbraio a Cittaducale l’incontro con la Confraternita di Misericordia di Rieti promosso dalla parrocchia all’interno delle iniziative per l’anno Giubilare.

Un segno di “Chiesa in uscita” in quattro incontri pensati dal parroco Mariano Pappalardo per «costruire e camminare insieme» con la sua gente, seguendo l’intuizione secondo cui «Nulla di ciò che vi sta a cuore è estraneo alla Chiesa».

A parlare per la Confraternita è stato il Governatore Fabio Spaccini, che ha introdotto i presenti alla storia della Misericordia, spiegato le specificità e gli scopi della confraternita e risposto alle tante domande e curiosità dei presenti entrando anche nei particolari del funzionamento dell’associazione, dei suoi meccanismi interni, del suo rapporto con la Chiesa e lo Stato.

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi