La Misericordia a Cittaducale, il sindaco Ermini: «la nostra comunità è in festa»

Sabato 9 gennaio è stato un giorno particolarmente significativo per la comunità civitese. Nei locali della parrocchia è stata infatti inaugurata una nuova sede della Confraternita di Misericordia di Rieti, un distaccamento nel quale saranno svolte tutte le attività socio-assistenziali proprie del sodalizio. Contestualmente, è stata benedetta dal vescovo Domenico la nuova ambulanza acquistata dall’associazione.

«Oggi la nostra comunità è in festa» ha detto il sindaco Roberto Ermini. «Quando don Mariano, tre o quattro mesi fa mi parlò di questa iniziativa mi mandò un messaggio, ed io non ebbi nemmeno un attimo di esitazione. Ho detto sì: l’istituzione che mi onoro di rappresentare sarà al tuo fianco per realizzare questo progetto. Oggi lo abbiamo concretizzato. La Confraternita di Misericordia è molto antica, ha almeno 700 anni di storia: è segno evidente che c’è del solido. Noi siamo orgogliosi di ospitarla qui a Cittaducale. Saremo al fianco dei volontari per tutto quello che potrà aiutarli a migliorare».

Una benevolenza che è sembrato di poter leggere nella stessa popolazione di Cittaducale, che ha partecipato in gran numero sia come singoli cittadini, che come gruppi e associazioni alla Messa e alla breve cerimonia all’esterno della chiesa. La bella mattinata si è conclusa con un brindisi in piazza ed un piccolo rinfresco offerto alla popolazione.

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi