La Festa Provinciale dell’Unità è a Cantalice dal 30 luglio al 2 agosto

Festa dell’Unità Provincia di Rieti, “Bella da condividere”. Questo lo slogan che accompagnerà la Festa provinciale dell’Unità dal 30 luglio al 2 agosto a Cantalice.

Non solo luogo di confronto politico e amministrativo, ma anche e soprattutto punto di incontro per il rilancio del territorio attraverso la valorizzazione del patrimonio culturale, paesaggistico ed agroalimentare. Un percorso di stand guiderà alla scoperta delle tipicità locali attraverso degustazioni e racconti delle tradizioni e delle eccellenze eno-gastronomiche.

Non mancheranno ovviamente dibattiti politici di spessore. Si discuterà del ruolo della comunicazione nella politica con Alessia Rotta e Lorenza Bonaccorsi, del DDL sulle Unioni Civili con Monica Cirinnà e Cristian Carrara, delle prospettive economiche del nostro territorio con Fabio Melilli, Fabio Refrigeri, Daniele Mitolo e Giuseppe Rinaldi, fino ad arrivare all’incontro con Nicola Zingaretti per discutere del futuro della nostra provincia.

Ogni sera stand gastronomici e cucina con prodotti tipici e, come da tradizione, la musica dal vivo: Claudio di Muzio campione del mondo di organetto, la voce di Giovanni Mitolo, la chitarra e le parole di Carlo Valente, i Casale 136 – coverband dei Negroamaro – ed il gran finale di domenica 2 agosto con il concerto di Antonio Pascuzzo & Rossoantico.

Rispondi