«La fede minaccia la libertà?» Lunedì il secondo incontro del Caffè Teologico

Si terrà lunedì 18 maggio alle 16 il secondo appuntamento con il “Caffè Teologico” dell’Auditorium dei Poveri, una iniziativa promossa dal Progetto Culturale della Diocesi di Rieti in sinergia con il settimanale «Frontiera» e l’Ufficio Scuola diocesano.

Secondo lo stile dell’iniziativa, dopo una breve introduzione, ad essere protagonista sarà il dibattito tra i presenti, questa volta chiamati a dire la loro sul tema: «La fede minaccia la libertà?».

Un tema quanto mai attuale, che investe gli aspetti del rapporto tra ragione e fede, i luoghi di confine tra la sfera religiosa e l’ambito politico, la natura profonda della laicità dello Stato, i conflitti nella coscienza stessa della persona.

Una discussione quanto mai opportuna, perché le diverse posizioni si riflettono nei campi della convivenza civile, dei diritti individuali, della bioetica, del contrasto tra i limiti morali e la crescente capacità della tecnica.

All’incontro, ad ingresso libero, è invitata a partecipare tutta la cittadinanza. Un invito in particolare è rivolto a tutti gli studenti delle scuole superiori che hanno partecipato al riuscito progetto del “Villaggio dell’Essere”, promosso negli istituti reatini dall’Ufficio Scuola della Diocesi di Rieti.

Rispondi