Promozione turistica

KNow Rieti: il gioco interattivo che promuove Rieti e la Valle Santa attraverso lo Smartphone

Il 21 giugno presso i locali del Museo Civico di Rieti si svolgerà l’incontro di presentazione del Progetto “KNow Rieti”

Il 21 giugno, alle ore 11, presso i locali del Museo Civico di Rieti si svolgerà l’incontro di presentazione del Progetto “KNow Rieti”.

All’evento hanno già garantito la partecipazione il Sindaco di Rieti Antonio Cicchetti, il vescovo Domenico, i rappresentanti Sindacali del territorio e di Associazioni di Categoria come la CNA e la Federalberghi.

Il progetto prevede la realizzazione di un “gioco a tappe” che coinvolgerà turisti e visitatori della provincia, attraverso una vera e propria “caccia al tesoro” agganciata ai principali beni artistici e culturali e che consentirà di intercettare benefit messi a disposizione dalle attività commerciali esistenti nei vari luoghi.

KNow Rieti mira a far conoscere, a turisti e giovani, le risorse territoriali di Rieti e della Valle Santa attraverso una “Caccia al Tesoro” multimediale condotta direttamente sul proprio smartphone. Le risorse saranno descritte con modalità audio/video. Gli utenti saranno guidati attraverso quesiti tratti dalle descrizioni. La fine del percorso sarà premiata con un voucher offerto dagli esercenti locali.

Inoltre, la partecipazione al gioco consentirà un confronto a premi tra scolaresche, il quale potrà essere esteso attraverso la realizzazione di servizi fotografici, contenuti, racconti.

Maggiori dettagli riguardo il gioco sul sito http://www.knowcammini.it.

Il progetto si svilupperà a partire dal mese di Agosto di quest’anno e offrirà l’occasione di una nuova modalità di valorizzazione del territorio attraverso il suo patrimonio culturale, in connessione con le attività turistiche e commerciali.

Il progetto KNow Rieti – proposto da EDOCTA s.r.l. (società che opera nel campo della Produzione e Servizi Informatici, Organizzazione di Convegni e Fiere) e da THE LOOKING GLASS FACTORY s.r.l. (società che opera nel campo della Produzione e post-produzione di Spot, Documentari, Filmati ed Organizzazione di Eventi) – risulta vincitore dell’Avviso Pubblico FESR (Fondo Europeo di Sviluppo Regionale) della Regione Lazio per i progetti di valorizzazione del territorio denominato ATELIER ABC: Arte, Bellezza, Cultura.

Rispondi