Tecnologia

K-NOW: caccia al tesoro alla scoperta della Valle Santa reatina

La Valle Santa reatina come non l’avete mai vista, grazie al bando “Atelier: Arte Bellezza e Cultura” della Regione Lazio, che ha offerto spazio alle imprese culturali per attività e opportunità formative e occupazionali nel settore della valorizzazione culturale dei territori

La Valle Santa reatina come non l’avete mai vista, grazie al bando “Atelier: Arte Bellezza e Cultura” della Regione Lazio, che ha offerto spazio alle imprese culturali per attività e opportunità formative e occupazionali nel settore della valorizzazione culturale dei territori.

Si chiama K-Now Rieti il progetto vincitore del bando, proposto dalle società Edocta e The Looking Glass Factory.

Un progetto che mira a far conoscere le risorse territoriali di Rieti e della Valle Santa attraverso una caccia al tesoro multimediale, incentrata sui luoghi del Cammino di san Francesco, condotta direttamente sul proprio smartphone.

Grazie alla collaborazione con la comunità francescana, sono stati sviluppati sia i contenuti storico culturali che gli aspetti spirituali da divulgare a pellegrini, turisti e studenti.

Parte dunque da Rieti un modo nuovo per attraversare un territorio in maniera consapevole: giocando.

«L’app – spiegano i promotori Stefano Di Sacco e Manlio Cappucci – è ricca di una documentazione video e fotografica oltre che testuale ed è suddivisa in percorsi differenziati a seconda della tipologia di fruitori. Il contesto tematico Rieti, gemma del patrimonio culturale e paesaggistico della Regione Lazio, è punto d’intersezione d’un complesso di valori quali ambiente e natura, spiritualità e pellegrinaggi, enogastronomia e turismo con il corollario delle attività sportive. Fondamentali i Cammini legati alla figura di San Francesco, che si trovano lungo una distesa pianeggiante circondata da colline e monti, nota come la Valle Santa».

L’app Know è stata pensata e realizzata per essere fruita da tre profili diversi: Studente, Pellegrino e Turista, che partecipano alla caccia al tesoro con domande diverse. Le descrizioni sono state tradotte in quattro lingue. L’app è creata per cinque percorsi contenenti varie tappe. La risposta corretta a tutte le domande di uno stesso percorso attiva la vincita di un tesoro. I tesori sono prodotti o servizi offerti da strutture produttive, esercenti ed artigiani del territorio della Valle Santa.

Maggiori dettagli sul sito www.knowcammini.it.

Rispondi