Incendio nel Comune di Cittaducale, intervento della Forestale

Primo incendio boschivo della stagione A.I.B. 2014 in provincia di Rieti. Ad intervenire tempestivamente sul posto gli uomini del Comando Stazione Forestale di Rieti allertati dalla Centrale Operativa del Corpo Forestale dello Stato, alla quale si era rivolto un cittadino che aveva notato la colonna di fumo innalzarsi dal bosco radicato in località “Calcariola” del Comune di Cittaducale.

Giunti sul posto i Forestali, valutata la situazione, considerato che in prossimità del bosco in fiamme era presente anche un rigogliosa pineta di Pino Nero, hanno richiesto l’intervento di un mezzo aereo e delle squadre della protezione Civile.

A coordinare l’opera di spegnimento, nelle funzioni di D.O.S. ( Direttore Operazione Spegnimento) l’Ispettore Angelo Roman, che ha diretto sia gli uomini impegnati nello spegnimento a terra che l’elicottero intento a sganciare acqua sul fronte delle fiamme. Dopo un sapiente lavoro e sette lanci di acqua dall’alto, il rogo è stato domato e da una prima stima la superficie andata in fumo è risultata essere contenuta, rispetto alle previsioni. A bruciare essenze quercine miste , ma anche nidi di avifauna, piccoli roditori e invertebrati che vivono all’interno delle aree boscate. Meticolosa l’opera di bonifica operata dalle Squadre della Protezione Civile di Cittaducale e Rieti, al fine di mettere in sicurezza tutto il perimetro.

Parallelamente alla attività di spegnimento sono state avviate le indagini per risalire all’autore o agli autori dell’incendio che è subito apparso che chiara matrice dolosa. Gli Agenti della forestale stanno lavorando in questo senso e grazie alla conoscenza del territorio e ad un esame dell’evoluzione della fiamma, ma soprattutto attraverso le testimonianze che si stanno raccogliendo non si esclude la possibilità in risalire agli incendiari o all’incendiario.

Si sottolinea ancora una volta l’efficacia di una puntuale e tempestiva segnalazione del principio d’incendio che consente poi un rapido e risolutivo intervento degli operatori e degli investigatori, una sinergia necessaria per proteggere il nostro meraviglioso patrimonio arboreo e gli habitat ad esso collegati.

(Comunicato Corpo Forestale dello Stato)

Rispondi