Lega Italiana per la Lotta dei Tumori

“In campo per la solidarietà” con la Lilt

Si è conclusa l'edizione 2018 del quadrangolare calcistico volto a diffondere la campagna di prevenzione delle malattie oncologiche portata avanti dalla sezione reatina della Lilt.

Battendo la formazione della Polizia Penitenziaria con il punteggio di 4-0, l’IVS Italia si è aggiudicata l’edizione 2018 del quadrangolare calcistico intitolato “In campo per la solidarietà”.

La manifestazione sportiva era volta a diffondere la campagna di prevenzione delle malattie oncologiche portata avanti dalla sezione reatina della Lilt (Lega italiana per la lotta di tumori).

Le squadre degli Amici della Domenica e del Comune si sono classificate rispettivamente al terzo e al quarto posto. Le partite sono state giocate sul campo dell’Impianto sportivo Aria Sport nel complesso del Pattinodromo davanti ad un pubblico numeroso ed appassionato tra cui spiccava la presenza del vice sindaco Daniele Sinibaldi. Il consigliere con delega allo Sport Roberto Donati ha inviato i suoi saluti non avendo potuto essere presente per un impegno istituzionale.

La coppa alla squadra vincitrice è stata consegnata a Marco Consorti dal Dirigente della Sezione Lilt Franco Vecchi che ha ringraziato gli organizzatori per aver voluto costruire un rapporto duraturo con l’Associazione impegnata volta a diffondere la pratica della prevenzione.

A sua volta Franco Consorti, a nome dell’organizzazione della manifestazione ha ringraziato tutti coloro che hanno dato il loro apporto, sia in campo sia sugli spalti assicurando che l’anno prossimo il quadrangolare sarà ancora migliorato.

Da sottolineare il prezioso intervento del dottor Alberto Castellani della Lilt, volontario del servizio di intervento sul campo, che ha prontamente portato le cure del caso ad un giocatore rimasto infortunato.

Rispondi