Chiesa

Il professor Bernabei è il nuovo medico personale del Papa

Nominato da Francesco, il docente della Cattolica di Roma prende il posto del dottor Fabrizio Soccorsi che ha seguito e curato il Pontefice sin dal 2015 ed è scomparso nel gennaio scorso

Roberto Bernabei, toscano, nato a Firenze il 24 gennaio 1952, è oggi professore ordinario di Medicina interna e Geriatria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore a Roma. Francesco lo ha nominato suo medico personale, dopo la morte il 9 gennaio scorso, per complicanze legate al Covid- 19, del professor Fabrizio Soccorsi che curava il Pontefice sin dal 2015.

Bernabei si è laureato nel 1976 in Medicina e Chirurgia all’Università Cattolica del Sacro Cuore a Roma e si è specializzato in Medicina interna e in Malattie dell’apparato cardiovascolare. Oggi è ordinario di Medicina interna e Geriatria e direttore della Scuola di specializzazione in Geriatria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore a Roma; direttore del Dipartimento di Scienze dell’invecchiamento, neurologiche, ortopediche e della testa-collo della Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS a Roma.

Tra i vari incarichi, è stato anche presidente della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria, e membro dell’European Academy for Medicine of Ageing. Ha pubblicato numerosi lavori e contributi a carattere scientifico.

Rispondi