Prefettura

Il Prefetto Reggiani termina il suo mandato. Il saluto alle Forze dell’Ordine

Il Prefetto Giuseppina Reggiani, a pochi giorni dal termine del suo mandato, questa mattina ha fatto visita al Comando Provinciale Carabinieri di Rieti e alla Questura di Rieti

Il Prefetto Giuseppina Reggiani, a pochi giorni dal termine del suo mandato, questa mattina ha fatto visita al Comando Provinciale Carabinieri di Rieti e alla Questura di Rieti.

Nella sede dell’Arma è stata accolta dal Comandante Provinciale, colonnello Bruno Bellini, e dagli altri Ufficiali del Comando, oltre che da una rappresentanza di tutti i reparti della provincia e dal Coordinatore Provinciale dell’Associazione Nazionale Carabinieri, maggiore Bruno Argiolas.

La dottoressa Reggiani ha ringraziato l’Arma per la collaborazione fornita e il prezioso quotidiano contributo garantito su tutto il territorio della provincia. Come segno tangibile di stima e riconoscenza, il Comando ha donato un quadro inciso su sfoglia d’argento raffigurante il lato del Palazzo del Governo con la loggia del Vignola. Il Prefetto Reggiani è stata nominata socio dell’Associazione Nazionale Carabinieri con tessera, berretto e foulard consegnati personalmente dal Coordinatore Provinciale. Il maggiore Argiolas ha colto l’occasione per preannunciare la nascita del Nucleo di Protezione Civile in seno all’Anc di Rieti.

In Questura il Prefetto è stato accolto dal Questore Maria Luisa Di Lorenzo. L’occasione ha visto la dottoressa Reggiani salutare tutto il personale della Polizia di Stato e dell’Amministrazione Civile dell’Interno in servizio presso la struttura di largo Graziosi. Il Prefetto, che lascia l’incarico dopo due anni e sette mesi di permanenza a Rieti.

Rispondi