Scuola

Il Liceo Classico ospite della Shire per un progetto di alternanza scuola-lavoro

Tra le attività anche la valorizzazione del territorio con le Terme di Vespasiano e il Cammino di Francesco.

A tu per tu con le aziende per parlare di lavoro e per acquisire competenze. Progetto concluso alla Baxter Manufacturing Gruppo Shire di Rieti che ha ospitato nelle attività di alternanza scuola-lavoro 23 studenti del Liceo Classico Varrone per un totale di 40 ore.

A scuola di impresa per le classi I A e B e II A e B condotte dal tutor Federica Dominicis responsabile Risorse Umane Shire che le ha guidate per due mesi attraverso una delle più importanti realtà del Nucleo Industriale reatino, multinazionale leader nel settore delle biotecnologie.

Lo stabilimento di Rieti, con i suoi 350 dipendenti circa, è un sito di frazionamento del plasma, dedicato alla produzione di emoderivati, considerato tra le migliori realtà produttive globali nel campo. L’esperienza degli alunni del Liceo Varrone si è conclusa in questi giorni con un brain storming in azienda e la presentazione degli studenti in lingua inglese per parlare di tutte le attività teorico-laboratoriali svolte in alternanza.

Soddisfazione da parte dei ragazzi per il diretto approccio al mondo del lavoro ed il ringraziamento per la disponibilità e l’apertura dell’azienda verso un percorso così importante per gli alunni, che si sono cimentati anche nella simulazione di un colloquio di lavoro con il team Risorse Umane di Shire Rieti.

Il programma di alternanza scuola-lavoro del Classico Varrone ha riguardato inoltre il progetto di archeologia “Adotta un sito” dedicato alle antiche Terme di Vespasiano a Cotilia, note per le proprietà terapeutiche delle acque e per la morte dell’imperatore Vespasiano, avvenuta molto probabilmente in questo luogo.

Gli studenti hanno svolto sopralluoghi, visite e indagini e realizzato materiale illustrativo, con l’obiettivo di sviluppare il senso di appartenenza al proprio territorio e valorizzarne le risorse. E ancora “Organizz’ARTI”, l’alternanza dedicata alla promozione del Cammino di Francesco.

Rispondi