Scuola

Il giovane Davide Cavallaro vince il concorso “Un poster per la Pace” promosso dai Lions

I Lions Clubs international sponsorizzano da oltre trent'anni il concorso "Un poster per la Pace", rivolto ai ragazzi dagli 11 ai 13 anni di tutto il mondo: quest'anno il premio è andato a un giovane reatino.

Un bel riconoscimento per un giovane reatino. Davide Cavallaro, studente della scuola secondaria di primo grado Marconi Sacchetti Sassetti è risultato tra i vincitori del concorso “Un poster per la Pace”, rivolto ai ragazzi di tutto il mondo dai 11 ai 13 anni.

Un concorso sponsorizzato da oltre trent’anni dai Lions Clubs international presso le scuole locali e i gruppi giovanili, con l’intento di incoraggiare i ragazzi ad esprimere creativamente la loro visione della pace attraverso le più svariate tecniche artistiche. Ad oggi milioni di giovani di quasi 100 Paesi hanno preso parte al concorso.

I poster proposti vengono giudicati in base a criteri di originalità, merito artistico ed espressività del tema e passano attraverso diversi livelli di selezione: locale, distrettuale, multidistrettuale ed internazionale. A livello internazionale la giuria è invece costituita da esperti di arte, pace, giovani, educazione e media, che scelgono il vincitore del primo premio e i vincitori dei 23 premi di merito.

Davide, premiato a scuola il 6 febbraio dai rappresentanti Lions della sezione di Rieti nel corso di una piccola cerimonia, ha presentato un’opera con tecnica mista pennarelli e pastelli e il prossimo 3 marzo sarà a Roma per ricevere il terzo premio per l’originalità del disegno.

Rispondi