Il Fiume di Primavera: Velino Nostrum

Seconda edizione dell’iniziativa ambientale “Il Fiume di Primavera: Velino Nostrum” nata dalla sinergia tra l’Amministrazione Provinciale – VI Settore Ambiente e dal Corpo Forestale dello Stato – Comando Provinciale di Rieti , quest’anno inserita nel calendario di “Rieti Città Amica dei Bambini”.

Anche quest’anno il cielo azzurro incornicia la manifestazione “Il Fiume di Primavera: Velino Nostrum” organizzata, presso l’area golenale del Fiume Velino nel tratto cittadino compreso tra la passerella pedonale e il ponte di Via Roma.

Gli uomini del Corpo Forestale dello Stato, Comando Provinciale, Scuola Forestale di Cittaducale e Reparto Volo, unitamente ai colleghi dei Vigili del Fuoco di Rieti la Scuola N.B.C. e Provincia di Rieti – Settore ambiente, hanno iniziato i preparativi di buon mattino al fine di accogliere gli Studenti degli Istituti Comprensivi del Capoluogo ( Villa reatina, Sacchetti Sassetti, Basilio Sisti, A,M, Ricci e Giovanni Pascoli)

Alla manifestazione erano presenti Il Vice Prefetto Vicario Paolo Giovanni Grieco, il Presidente della Provincia Giuseppe Rinaldi, l’Assessore all’Ambiente, Il Generale Comandante Scuola NBC il Comandante Provinciale del C.F.S, il Comandante dei Vigili del Fuoco del Comando di Rieti,. I Vigili per l’occasione hanno eseguito delle dimostrazioni con il motoscafo e tecniche di salvataggio in acqua con le speciali attrezzature in dotazione. L’arrivo del l’elicottero della Forestale messo a disposizione dalla Base elicotteri del C.F.S. di Rieti, ha fatto il suo ingresso con uno “sgancio” d’acqua sul fiume per poi atterrare tra gli applausi degli astanti.

Tutti hanno potuto vedere da vicino il velivolo e rivolgere domande ai Piloti e Specialisti. Gli studenti hanno potuto ammirare delle tavole tecniche esposte all’interno delle tenda allestita dal Corpo Forestale, realizzate per l’occasione da tutti gli Istituti aderenti all’iniziativa. Grande attenzione anche per lo Stand della Scuola N.B.C. che ha proposto mezzi speciali che vengono usati nelle varie attività in ambito N.B.C.

Su tutti è poi scesa la benedizione impartita da Don Benedetto Falcetti, titolare della limitrofa Parrocchia.

Anche con questa edizione de “Il Fiume di Primavera: Velino nostrum”, coordinata dall’Ispettore del CFS. Paolo Murino, si è voluto sottolineare l’importanza della tutela di questo meraviglioso tratto di fiume di cui tutti possono godere, consapevoli però che ognuno può e deve fare la sua parte attraverso semplici gesti e un minimo di attenzione.

Grande soddisfazione per la riuscita dell’evento è stata espressa da tutti i rappresentati delle Istituzioni presenti ma anche e soprattutto dagli studenti e dai loro insegnanti .

La manifestazione si è conclusa con l’Inno d’Italia a cura del Coro della Scuola di Villa Reatina che ha anche affidato alla Sezione musicale ”L’Inno alla Gioia” d’apertura.

Rispondi