Sport

Il femminile del Real Rieti vince nell’ottava giornata di campionato

Vittoria per 5 a 4 delle amarantocelesti nell’ottava giornata di campionato, contro il CLT

Vittoria per 5 a 4 delle amarantocelesti nell’ottava giornata di campionato, contro il CLT. Le ragazze di Vasta si erano già incontrate, sempre in trasferta, con le ternane nella prima giornata di coppa, in quel occasione arrivò però una sconfitta. Partita affrontata bene dal Rieti che chiude un primo tempo spumeggiante in vantaggio per 4 a 3.

Secondo tempo più tirato, quello dove il Real si porta avanti di due ma poi subisce il calo fisico e mentale, e il CLT ne approfitta accorciando le distanze. Le reatine reggono l’urto e portano a casa tre punti fondamentali. Le reti di Micangeli, Marroni, Capasso e Tombesi, il neo acquisto che alla prima partita mette a segno subito una doppietta. Barbara Tombesi, classe 1998, arriva da due stagioni in Serie A2 con la Virtus Fenice e la Coppa d’Oro e da una in Serie C con il Progetto Futsal. Appena arrivata, racconta così il suo approdo al Real: «Sono arrivata in una società organizzata, seria e che punta in alto. Per quanto riguarda mister Vasta, ho una grande stima per lui, è un allenatore capace e preparato. Sono contenta anche delle mie compagne, sono un grande gruppo in cui mi sono aggregata bene. Alcune di loro già le conoscevo, mi hanno convinto loro a venire. Mi sono sentita subito a casa!»

Bordocampo – Mister Vasta così sul match vinto dalla sua squadra: «Vittoria importante che arriva in giorni difficili, essendo l’anniversario della scomparsa del nostro mister Stefano Colasanti. Abbiamo giocato una buona gara in un campo impraticabile. Sicuramente abbiamo pagato molto lo scotto di tornare indietro di un anno. Ci teniamo a dedicare la vittoria a tutta la famiglia di Stefano e in particolare alla figlia Benedetta che come sempre ci accompagna in tutte le trasferte».

Rispondi