Mostre

Il Comune di Castel Sant’Angelo espone le lettere di condannati a morte nelle carceri nazifasciste

In occasione del 25 aprile, Festa della Liberazione, e per i prossimi dieci giorni, presso l'atrio della sede comunale di Castel Sant'Angelo rimarranno esposte lettere di condannati a morte nelle carceri nazifasciste negli anni precedenti al 1945

In occasione del 25 aprile, Festa della Liberazione, e per i prossimi dieci giorni, presso l’atrio della sede comunale di Castel Sant’Angelo rimarranno esposte lettere di condannati a morte nelle carceri nazifasciste negli anni precedenti al 1945, per testimoniare e rendere onore ai caduti e manifestare la nostra grande riconoscenza a chi ci ha consegnato questo mondo di democrazia e libertà.

Rispondi