Il Castello dei Destini Inventati fa rivivere a Posticciola il Decameron di Boccaccio

La proposta culturale del Castello dei Destini Inventati punta a far rivivere le atmosfere medievali del Decamerone di Boccaccio. Il 17,18 e 19 agosto si svolgerà a Posticciola di Rocca Sinibalda la rilettura inedita, messa in scena dal Teatro Rigodon. Le notti bianche del Decameron sono anticipate da laboratori, workshop, installazioni. Con la direzione artistica di Alessandro Cavoli, la collaborazione artistica di Bruno Freyssinet de La Transplanisphère di Parigi, Maria Isabel Gonzalez del Teatro Vagalume Vigo, Sonia Vandomme Università La Sorbona , Marcela Grassi di El Rier di Buenos Aires, in collaborazione con il Prof. Alberto Vespaziani di Unimol e il Patrocinio dell’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, un gruppo di 8 artisti internazionali e il Teatro Rigodon di Rieti rileggono il Decamerone in un percorso tra vicoli e piazzette che è anche un viaggio nel gusto, con gli stand enogastronomici curati dai ristoratori di Posticciola e dall’Associazione locale.

Rispondi