Il calendario 2014 della Polizia guarda al Bangladesh

Anche quest’anno la Polizia di Stato collabora fattivamente con l’Unicef per la realizzazione di progetti di solidarietà. A tal fine verrà pubblicato il calendario (da parete e da tavolo) ufficiale della Polizia di Stato per l’anno 2014 che sarà realizzato con immagini di forte impatto emotivo relative ad attività autentiche realizzate da operatori stessi o da professionisti del settore.

Il calendario potrà essere prenotato dai cittadini attraverso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico della Questura di Rieti, entro e non oltre il 19 ottobre 2013, dopo aver effettuato il versamento di € 8,00 per la versione da parete e di € 6,00 per quella da tavolo, per ciascuna copia prenotata, sul c/c postale n. 745000 intestato a “Unicef Comitato Italiano” indicando come causale: “Calendario della Polizia di Stato 2014 per il progetto Unicef – Bangladesh – proteggere i bambini lavoratori e di strada”.

Il ricavato della vendita, infatti, sarà interamente destinato al progetto di solidarietà dell’Unicef in Bangladesh, finalizzato a garantire assistenza continua (spazi permanenti a misura di bambino, rifugi notturni e temporanei, assistenza giuridica e legale, attività di integrazione e reinserimento sociale) ad almeno 5.500 bambini.

I calendari prenotati potranno poi essere ritirati presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico non appena perverranno. Si fa presente che la vendita dei calendari della Polizia di Stato 2013 ha permesso di devolvere 116.000 € al progetto Unicef “Acqua e igiene nelle scuole” in Tanzania.

Per ulteriori informazioni o chiarimenti i cittadini potranno contattare l’U.R.P. all’utenza nr. 0746/299562 nei seguenti orari: dal lunedì al sabato, dalle ore 09.00 alle ore 13.00, il martedì ed il giovedì anche dalle ore 16.00 alle ore 18.00. Rieti, 24 agosto 2013

Rispondi