I papà sono supereroi: 19 marzo in allegria per grandi e piccini dalle Maestre Pie Venerini

Anche le Maestre Pie Venerini hanno voluto festeggiare i papà in un pomeriggio coccoloso ed affettuoso durante il quale fossero i veri protagonisti insieme ai bambini

19 marzo festa del papà. Anche le Maestre Pie Venerini hanno voluto festeggiare i papà in un pomeriggio coccoloso ed affettuoso durante il quale fossero i veri protagonisti insieme ai bambini.

Emozionati i bimbi che, vestiti di tutto punto hanno cantato e recitato poesie e commossi i loro papà, che seduti a fatica nelle piccole seggioline hanno gustato lo spettacolo.

Un pomeriggio all’insegna dei super eroi… ogni piccolo ha infatti consegnato al proprio papà un gagliardetto con scritto “super papà” insieme a una tazza personalizzata con su scritto il nome, in un clima festoso e divertente.

I papà, emozionati più dei loro piccoli, hanno cantato con loro alcune canzoncine famose cercando di imitarli nei loro balletti. E qualche piccola lacrima di commozione è stata subito mascherata dal telefonino con cui sono stati immortalati, con grande orgoglio, i piccoli.

Dalla manifestazione, curata sapientemente dalle maestre Lia, Simonetta, Rosaria e suor Maddalena, sono state escluse le mamme: per una volta sono dovute rimanere fuori lasciando gioiosi e felici papà protagonisti assoluti del pomeriggio. Per le mamme solo il video della festa e le foto che ogni papà ha portato a casa come ricordo di un bellissimo pomeriggio.

Presente anche il Liceo Statale “Epn” di Rieti: grazie agli alunni dell’indirizzo musicale ha allietato la festa con le canzoni più tradizionali dedicate al papà. I ragazzi, sotto la guida esperta del prof. Tosoni e della prof.ssa Trippitelli, hanno coinvolto i papà chiedendo di cantare melodie di tempi andati.

Intense occasioni che rimarranno nella memoria dei bambini e dei loro super eroi papà. E adesso non resta che aspettare la festa della mamma!

Rispondi