I Cavalli Infiocchettati mettono insieme solidarietà e tradizione

Buona riuscita per la consueta sfilata dei Cavalli Infiocchettati. Circa 200 equipaggi hanno sfilato lungo le vie della città. Tra di loro anche cavalieri da varie regioni e un gruppo ippico arrivato da Norcia.

Un bel segnale per questa edizione 2017, condotta in tutto lo svolgimento all’insegna della solidarietà. Le manifestazione di contorno che hanno preceduto il corteo non hanno mancato di portare avanti raccolte di fondi da destinare a varie iniziative.

Ad esempio con la “Cena del Cavaliere” proposta sabato, sono state recuperate risorse per gli allevatori della zona di Amatrice ed Accumoli.

Come da programma, la sfilata pomeridiana è stata preceduta, la domenica mattina, dalla rievocazione storica, con la benedizione di cavalli e cavalieri impartita da don Marco Tarquini nei pressi della chiesa di Sant’Antonio Abate.

Foto Massimo Renzi

Rispondi