Guns n’ Roses: possibile reunion?

Grande inizio d’anno per molti fan dell’hard rock i Guns n’ Roses che saranno inseriti ufficialmente nella Rock ‘n’ Roll Hall of Fame il prossimo 14 Aprile potrebbero tornare a insieme,infatti l’aspettativa generale è di ritrovare la band al completo per l’evento. Non e solo l’introduzione del gruppo che fa ben sperare in una reunion ma anche le parole del chitarrista Slash rilasciate in un’intervista su Esquire: «La divisione che c’è stata fra me e Axl è stata silenziosa. Ma dato che c’era molta attenzione attorno allo scioglimento della band, si è creato questo mostro che ha portato a un’animosità che non era il mio obiettivo. Nessuno di noi due vuole essere un problema per l’altro, per nessuna ragione. A questo punto, sto provando a far finire questa storia. Quando guardo vecchi filmati dei Guns N’ Roses, rivedo quella fame e quel nostro modo di essere. Nessuno poteva mettersi contro quei cinque ragazzi. Era tutto molto crudo e diretto. All’inizio era una cosa schietta. Era il rock n’ roll più sincero che io avessi mai ascoltato, e ne sono orgoglioso»

Sono queste le parole che hanno mandato in fibrillazione milioni di fan, che aspettano solo la pace tra Axl Rose e Saul Hudson in arte Slash per ritrovarli ancora una volta insieme a scatenarsi sul palco. Potrebbe essere l’inizio di un nuovo corso per i Guns n’ Roses?

2 thoughts on “Guns n’ Roses: possibile reunion?”

    1. Grzegorz Rutkowski

      be non direi visto che l’album appetite for destruction è ancora tra i venti album piu venduti nella storia della musica!!!!!

Rispondi