Grande successo della Burning Race-Memorial Roberta Cenciotti

A Rieti è stata una vera festa di inizio estate con il centro storico illuminato a giorno in occasione della Burning Race-Memorial Roberta Cenciotti, manifestazione in stile “serale” rientrante nel Circuito dei Borghi sotto l’egida del comitato regionale Lazio del Centro Sportivo Italiano.

 

La Burning Race si è svolta a stretto contatto con i luoghi più suggestivi del centro cittadino dove era articolato il circuito di 2000 metri, coinvolgendo Piazza Vittorio Emanuele II (riammodernata e ripavimentata all’ombra del Palazzo Comunale e della celeberrima Fontana dei Delfini) che è diventato il fulcro dell’evento organizzato dal Rieti Riding Sport Club, in stretta sinergia con l’amministrazione comunale di Rieti e il corpo di Polizia Locale con la comandante Carla Francia.

 

Nelle due batterie di partenza, suddivise in base all’età dei partecipanti, si sono registrati i podi di Mario Di Pasquale (Team Bike Palombara Sabina), Federico Troiani (Team Bike Atletico Monterotondo) e Alessandro Costagliola (Bikefarm Race Team) tra i master junior, Valerio Piancatelli (Team Bike Palombara Sabina), Mirko De Angelis (Extreme Bike) e Andrea Ottaviani (Team Bike Palombara Sabina) tra gli élite sport, Domenico Di Bonifacio (Jeko Mtb Team), Francesco Gregori Francesco (Road Bike Cantalice), Graziano Laudati (Road Bike Cantalice) tra i master 1, Emiliano Dominici (Ciclotech-Mtb Runners), Alessandro Rosa (Bicimania Terni) e Marco Francescangeli (Jeko Mtb Team) tra i master 2, Roberto Giovannelli Roberto (Cittaducale Runners Club), Dario Mostarda (Mountain Bike Club Rieti) e Andrea Bottoni (Extreme Bike) tra i master 3, Gianluca Marinucci (Temerari Tivoli), Maurizio Edoardini (Mountain Bike Club Rieti) e Giovanni Morando (Cicli Fatato) tra i master 4, Vincenzo Facchini (Team Bike Palombara Sabina), Francesco Colantoni (Road Bike Cantalice) e Flavio Caperna (Mountain Bike Club Rieti) tra i master 5, Claudio Ottaviani (Team Bike Palombara Sabina), Massimo Guiducci (Cicli Fatato) e Alessandro Di Braccio (Temerari Tivoli) tra i master 6, Luciano Quintarelli (Pedala Che Ti Passa), Umberto Greggi (Ciclotech-Mtb Runners) e Giuseppe Angeloni (GSC Fiano Romano) tra i master 7, Mario Capoccia (Team Bike Atletico Monterotondo) ed Attilio Gili (Ciclo Club Fiano Romano) tra i master 8.

 

Grande ovazione ed applausi per le rappresentanti del gentilsesso: Maila Castiglione (Team Bike Miranda – 1°master donna 2), Francesca Buonfiglio (Extreme Bike – 1°master donna 1), Monia Lattanzi (Greccio Corse – 2°master donna 1) e Iveta Malinovska (Free Bikers Team – 2°master donna 2) mentre nelle fasce giovanili si sono messi in luce Francesco Cantalupi (del Team Bike Palombara Sabina, premiato come il più giovane partecipante in assoluto), Dennis Palombi (Team Bike Palombara Sabina – 1°debuttanti), Emanuele Sebastiani (Team Bike Palombara Sabina – 2°debuttanti), Emanuele Canini (Team Bike Palombara Sabina – 1°primavera) e Gabriele Gentile (Rieti Riding Sport Club – 3°debuttanti).

 

Alla presenza di Tullio Ciogli (marito di Roberta Cenciotti, insieme ai figli Francesco e Gaia Marina), Vincenzo Di Fazio (assessore allo sport della città di Rieti) e Luca Narducci (responsabile settore fuoristrada CSI Lazio), la memoria di Roberta Cenciotti è stata onorata nel migliore dei modi per un evento che ha messo in risalto la voglia di partecipare e di condividere la passione per le gare cittadine in notturna che continuano a riscuotere gradimento tra i tanti simpatizzanti e addetti ai lavori del movimento ciclistico laziale amatoriale nell’ambito del circuito dei Borghi che prosegue il suo cammino con le prossime prove a Palombara Sabina (Borgo Bike 2 luglio), Vallinfreda (Saxula Bike 9 luglio) e Montecelio (Rocca Bike 17 settembre).

 

Di ordinaria amministrazione il lavoro dei giudici di gara e dello staff cronometraggio del Centro Sportivo Italiano coordinato da Marco Petrella con la pubblicazione delle classifiche complete per categoria al link http://www.csilaziociclismo.it/jsite/images/GARE/MTB-BORGHI/2016/ClassificaCategorie_t2.pdf  ed anche quelle relative al circuito dei Borghi http://www.csilaziociclismo.it/jsite/images/GARE/MTB-BORGHI/2016/ClassificaIndividuale_02.pdf (individuale) e http://www.csilaziociclismo.it/jsite/images/GARE/MTB-BORGHI/2016/ClassificaSocieta_02.pdf (società).

Rispondi