Scuola

Gli alunni di Fara Sabina campioni di creatività

Gli alunni della Scuola Primaria di Borgo Nuovo, dell'Istituto Comprensivo di Fara Sabina, vincono il Concorso regionale "Olimpiadi della Creatività" nella sezione dedicata al progetto “Ma guarda che emozione”

Gli alunni della Scuola Primaria di Borgo Nuovo, dell’Istituto Comprensivo di Fara Sabina, vincono il Concorso regionale “Olimpiadi della Creatività” nella sezione dedicata al progetto “Ma guarda che emozione”. Un’intensa attività sulla diversità e l’inclusione che ha dato vita a veri e propri quadri artistici che raccontano le emozioni primarie, realizzati dagli alunni assieme alla Cooperativa Il Pungiglione.

Il riconoscimento alla scuola sabina è stato assegnato ad Allumiere, località in provincia di Roma, alla presenza di una delegazione di alunni della classe terza, di rappresentanti della Cooperativa e di alcuni genitori. Con loro l’insegnante Michela Proietti, orgogliosa ed entusiasta per il lavoro svolto da tutti gli alunni, che grazie a questo percorso hanno avuto l’opportunità di sperimentare la consapevolezza di ogni forma di diversità, vivendola come cooperazione, condivisione e inclusione.

Il primo premio dell’edizione 2019 è stato assegnato dal sindaco di Allumiere, Antonio Pasquini: “Per l’inclusione che esprimeva il progetto, per l’attenzione anche a voler esprimere la ricchezza di ogni diversità, per il riutilizzo di materiale in modo creativo e coerente con gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile”.

La scuola ha ricevuto un buono spesa del valore di 500 euro per l’acquisto di materiale didattico-tecnologico.

Rispondi