Giugno Antoniano: il più filmato di sempre

Altissimo quest’anno l’interesse mediatico sulla processione dei Ceri. Tanti i fotografi, i videoamatori e i professionisti della ripresa. E tanti anche i tablet, gli smartphone, i dispositivi audio-video di ogni genere con cui i fedeli, i curiosi, i semplici spettatori, hanno cercato di immortalare l’evento. Quasi che ognuno, grazie alla tecnologia, possa portare con se un frammento dell’atmosfera intensa e festosa del Giugno Antoniano Reatino.

Rispondi