Giovani orchestrali europei in concerto per i bambini delle scuole reatine

L’Organizzazione Internazionale Emma for Peace, la Cooperativa ravennate Emilia Romagna Concerti e l’Associazione Italia Giappone, con il Patrocinio dell’Unesco, hanno organizzato una serie di concerti natalizi che, partendo dalla Romagna, toccheranno la Città di Rieti, per poi far tappa al Quirinale, a Gerusalemme e a Betlemme.

Da qualche anno Emilia Romagna Concerti costituisce nel mese di dicembre la Young Musicians European Orchestra formata da giovanissimi musicisti provenienti dall’Europa e dal mondo, che si esibiscono prima del Natale in varie città Italiane e ripetono poi i concerti a Gerusalemme (parte occidentale) e a Betlemme, sotto la guida del Maestro Paolo Olmi.

I concerti sono organizzati insieme alla Fondazione Emma for Peace, attiva con iniziative culturali soprattutto in medio Oriente, e alla Fondazione Italia Giappone, che celebra i 150 anni di relazioni diplomatiche con il Paese del Sol Levante, con il contributo del Mibact, della Regione Emilia Romagna, del Comune di Ravenna e del Comune di Cervia, dell’Ambasciata d’Italia a Tel Aviv, dell’Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv, del Consolato d’Italia a Gerusalemme, di Eni e di alcuni sponsor e mecenati che hanno condiviso questo progetto così impegnativo.

La Young Musicians European Orchestra si esibirà, sotto la direzione del Maestro Paolo Olmi, nel Concerto di Natale del 9 dicembre, che avrà luogo a Forlì nell’Abbazia di San Mercuriale. Nel 2013 la stessa iniziativa venne promossa in collaborazione con il Comune di Rieti e una delegazione guidata dal sindaco Simone Petrangeli venne poi ospitata dal sindaco di Betlemme per il Concerto nel Complesso della Natività.

Il rapporto tra l’Orchestra, il suo direttore Paolo Olmi e la città di Rieti si è sempre mantenuto e per questo i musicisti hanno voluto dedicare una tappa del loro percorso ai bambini delle scuole reatine che si terrà sabato 10 dicembre alle 16.30 del nell’Aula Magna della Sabina Universitas in via Angelo Maria Ricci. In concomitanza sarà presente a Rieti anche una delegazione della Associazione Italia Giappone, impegnata a promuovere contatti per sostenere le popolazioni colpite dal sisma.

Domenica 11 dicembre, alle 11.50, avrà luogo l’atteso Concerto al Quirinale, la Young Musicians European Orchestra si esibirà poi in Terra Santa, il 12 dicembre a Gerusalemme e il 13 nel Complesso della Natività a Betlemme.

Rispondi