Pastorale della Salute

Giornata Mondiale in ricordo delle vittime della strada: partecipata messa a Santa Barbara in Agro

È stata presieduta da mons Lorenzo Chiarinelli, nella mattinata del 24 novembre, la Messa in memoria delle vittime degli incidenti stradali celebrata presso la chiesa di Santa Barbara in Agro

È stata presieduta da mons Lorenzo Chiarinelli, nella mattinata del 24 novembre, la Messa in memoria delle vittime degli incidenti stradali celebrata presso la chiesa di Santa Barbara in Agro. La liturgia, molto partecipata, ha visto la partecipazione dei familiari di quanti hanno perso la vita sulla strada, ma anche delle forze dell’ordine e degli operatori che ogni giorno si confrontano con questo grave problema, sul quale la Chiesa di Rieti impegnata, tramite l’Ufficio per la Pastorale della Salute, al fianco dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Rieti.

La celebrazione fa infatti parte delle iniziative proposte dalle due realtà in occasione della Giornata Mondiale ONU in ricordo delle vittime della strada, per la quale sarà realizzato un secondo momento presso il teatro Flavio Vespasiano il prossimo 28 novembre. A partire dalle ore 9 si terrà un incontro formativo rivolto in modo particolare ai giovani e ai familiari delle vittime della strada, a cui parteciperanno le massime autorità civili, militari e religiose del territorio.

Interverranno con relazioni, mons. Paolo Ricciardi, vescovo Ausiliare di Roma e Delegato per la Pastorale della Salute; il Comandante della Sez. della Polizia Stradale di Rieti, il Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Rieti, e un operatore di Elisoccorso 118.

In qualità di testimonial parteciperanno alla giornata la NPC Basket Rieti e Diego Crescenzi, Campione d’Italia e d’Europa di Bike Trial. Interverranno inoltre, accompagnati dal Maestro Luca Vincenti Mareri Tosoni, Federico Piermarini, Carla Paradiso, Giorgia Imperi, giovani artisti del Liceo Musicale di Rieti e la Compagnia Teatrale di Pascale Saccone.

Rispondi