Furto sacrilego di ostie nella chiesa di Vazia

La diocesi di Rieti dà notizia dei fatti avvenuti ieri, 6 ottobre 2014, quando presso la chiesa parrocchiale di S. Maria delle Grazie in Vazia (Rieti), in circostanze ancora da chiarire, è stato perpetrato il furto sacrilego della Santissima Eucaristia ad opera di ignoti, i quali hanno asportato la pisside con le Particole consacrate e la teca con l’Ostia grande custodite nel tabernacolo. Si invitano i fedeli alla preghiera per la riparazione spirituale di questo grave peccato contro la fede.

Rispondi