Fortitudo, meno dieci giorni dall’inizio del campionato

Meno dieci giorni dall’inizio del campionato che vedrà la Fortitudo griffata per l’anno sportivo 2015 2015 Officinecinquantasei, marchio di Ottica Curci. Proseguono gli allenamenti al Palacordoni e con essi le amichevoli, al momento entrambi vincenti al tie break, contro Palombara e Virtus Roma. Venerdì altra amichevole, arriverà al Palacordoni, con inizio alle ore 20, la Bosico Terni che concluderà la fase di precampionato. La prima giornata il sestetto reatino farà visita alla Ternana che è stata oggetto di una fusione estiva con il Todi che giocherà a Sangemini.

Nota positiva, l’aria che si respira sia in campo che fuori è quella di un rinnovato entusiasmo, ua squadra abbastanza giovane con elementi di qualità che man mano stanno venendo fuori e il mix con le tre veterane sta dando al momento buone indicazioni. Il ritmo in palestra è abbastanza elevato e la voglia di scendere in campo giocando le partite fino all’ultima palla sembra soddisfare lo staff dirigenziale che dopo due anni difficili ha deciso di invertire la rotta investendo sull’entusiasmo.

«C’è un bel clima, un discreto affiatamento e una voglia di lavorare puntando non sulle qualità dei singoli, ma sulla forza del gruppo. Un gruppo che si sta formando e che sta diventando un tutt’uno con la società. L’idea, dichiara il Direttore Generale Alessandro Mezzetti, è quella di costruire un monoblocco tra dirigenti, staff e squadra. Non c’è fretta di vincere subito, c’è sicuramente voglia di stupire, di riempire nuovamente il Palacordoni come eravamo capaci di fare una volta».

Intanto si susseguono gli aperitivi e gli incontri nei locali del centro storico, le ragazze familiarizzano con la città e stavolta tutti si augurano che si stia aprendo un nuovo capitolo di pallavolo amarantoceleste.

Rispondi