Fino al fondo…

Sono partiti i lavori per il recupero delle antiche pavimentazioni del centro storico di Rieti.

Gli interventi comprenderanno la sistemazione di alcune delle vie più importanti dell’area centrale della città. I primi recuperi previsti saranno eseguiti su via Garibaldi quindi via Crispolti e le vie adiacenti. Le opere saranno effettuate secondo la seguente modalità: accertamento della presenza di elementi lapidei sotto il manto stradale, successiva ripulitura ed eventuale integrazione degli elementi mancanti. Tale ultima previsione è a causa dei lavori eseguiti anche molti anni fa per la sistemazione dei sottoservizi, la cui apposizione ha portato, in alcune aree, alla quasi totale rimozione della pavimentazione storica.

«Per circa quindici giorni – spiega l’assessore alle Manutenzioni, Daniele Fabbronella parte laterale di via Garibaldi sarà consentito il transito solo agli automezzi non pesanti, ivi compresi quelli del servizio pubblico di trasporto locale che continuerà le normali corse all’interno del centro storico esclusa via Garibaldi. Il piccolo disagio consentirà però di ridare alla città quello che il passato ci ha donato».

 

Rispondi