Festa grande a Marcetelli per il nuovo diacono

Sabato 3 novembre tutto il paese ha partecipato con commozione all’ordinazione del diacono Franco Tolomei.

Franco, nato a Marcetelli, ha lavorato come ufficiale presso l’Esercito Italiano fino alla pensione. Padre e nonno di tanti nipotini non ha mai trascurato l’impegno per la Chiesa e per il paese di origine.

Ha frequentato la Scuola Teologia Diocesana, e al tempo stesso il cammino della Comunità Diaconale.

Sostenuto e incoraggiato dal parroco don Jaroslaw è stato ammesso prima ai ministeri istituiti e sabato scorso è stato ordinato diacono.

Presenti alla celebrazione i sacerdoti della vicaria e i diaconi della diocesi.

Il Vescovo Delio, che da sempre sostiene e incoraggia il servizio diaconale, ha ringraziato il Signore che suscita nuove vocazioni a servizio della Chiesa. Ha ringraziato Franco che si è reso disponibile al cammino di preparazione ed ora servirà la Chiesa nel territorio natio e ha ringraziato ancora la sposa Sig.ra Paola e tutti i familiari che con lui, anche se in modo diverso condivideranno l’impegno nel servizio.

Il Vescovo ha ricordato come i paesini del Cicolano un tempo popolati di tanta gente, ora contano poche anime per gran parte dell’anno, mentre nel periodo estivo tornano a vivere. Questi luoghi sono l’habitat adatto per il ministero diaconale ed è li che Franco già svolgeva il suo diaconato di fatto e ora lo svolgerà di diritto.

La scelta di ordinatore Franco nel luogo dove esercita il ministero è stata una scelta appropriata perché è stato un momento significativo e al tempo stesso catechetico per tutti i presenti.

Il Parroco ha avuto parole di grande considerazione per la serietà e la generosità di Franco e ha manifestato l’apprezzamento e la gioia di tutta la comunità.

Tutto il paese è stato invitato a pranzo dalla Pro-loco dove sono state gustate le delizie del territorio.

Rispondi