Festa Europea della Musica: Rieti si prepara a una settimana di concerti / VIDEO

È stata presentata questa mattina l’edizione reatina 2016 della Festa Europea della Musica. Al tavolo con Antonio Sacco, presidente della associazione Musikologiamo, che da anni promuove l’iniziativa, c’erano Marco Casanica, presidente del Lions Club Rieti Host, e Anna Maria Massimi, assessore alla Cultura del Comune di Rieti.

«È la dodicesima edizione che realizziamo a Rieti» ha spiegato Antonio Sacco annunciando gli eventi che si succederanno in città tra il 16 e il 23 giugno. «Abbiamo tre aree tematiche: una dedicata al vinile, con la mostra degli archivi storici di chi vuole sottolineare l’importanza di questo formato per il mondo della musica; un’altra pensata per la musica classica dal vivo, che andrà ad animare l’Auditorium Varrone e l’Auditorium dei Poveri; ed infine un’area più giovane legata ai locali e alle piazze della città».

Come già in passato sono davvero tanti i musicisti che hanno aderito, alcuni anche da fuori regione. «La cosa – ha spiegato ancora Sacco – ci fa felici. Vuol dire che la Festa della Musica a Rieti sta conquistando una sua identità. Crediamo che nei prossimi anni riusciremo a crescere ancora».

Da parte sua, Marco Casanica ha sottolineato come il sostegno dei Lions corrisponda a una precisa visione della realtà cittadina: «pensiamo che portare la comunità ad una maggiore sensibilità verso la musica sia fare cultura vera». Una posizione coerente con «Il servizio del nostro Club alle realtà di pregio del nostro territorio».

L’assessore Massimi ha invece sottolineato la volontà del Comune di sostenere ogni occasione di cultura e comunità offerta alla città «nelle modalità che può permettersi in questo momento». E questa proposta dell’associazione Musikologiamo, in un certo senso «anticipa quello che sarà RiPlay: l’idea che Rieti riparte e riparte dalla cultura».

Per la realizzazione degli eventi, ad aiutare Musikologiamo ci sono Officina dell’Arte di Rieti, Syro Onlus, Comune di Rieti, Radiomondo, SabiniaTV, Frontiera, Lions Club Host Rieti, Informagiovani Rieti, Confraternita di Misericordia di Rieti, Caritas Rieti, Maistrello Musica, Gruppo Donatori di Sangue Frates di Rieti, e la Soc. Coop. Diciottozerouno.

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi