Fondazione Varrone

Facciamoci gli auguri per la Rieti che verrà

La Fondazione Varrone vuole chiudere l’anno, aspettando la Rieti che verrà con un augurio personale e corale allo stesso tempo

Arriva un Natale molto diverso da come lo avremmo immaginato, che ci vedrà ancora “isolati” ognuno a casa sua. Eppure le cose migliori si fanno insieme. E insieme la Fondazione Varrone vuole chiudere l’anno, aspettando la Rieti che verrà con un augurio personale e corale allo stesso tempo.

Chi abbia voglia e piacere di rivolgere alla città i suoi auguri può farlo registrando un breve video (massimo 30/40 secondi) con il telefonino, utilizzando lo smartphone per la ripresa in posizione orizzontale. Il video va inviato al numero 331 5459885 entro le ore 12 del 30 dicembre. Servirà a realizzare un filmato che verrà trasmesso l’ultimo giorno dell’anno sulle reti televisive reatine e sui canali social che hanno aderito all’iniziativa.

“Sarà il nostro modo di salutare il 2021, grazie all’idea sviluppata dal nostro consigliere Stefano Pozzovivo – dice il presidente Antonio D’Onofrio – insieme abbiamo attraversato i primi mesi della pandemia, sostenendo gli sforzi della sanità pubblica, della scuola, del volontariato. Insieme siamo ripartiti quando le circostanze lo hanno permesso. Insieme stiamo cercando le strade migliori per andare avanti».

Rispondi