Everesting Terminillo: Rossano Rinaldi sfida la Montagna di Roma

Un appuntamento che sa di sfida estrema per raggiungere gli 8848 metri di dislivello (altezza del monte Everest) in un’unica uscita ripetendo sempre la stessa salita e la discesa fino al punto di partenza a valle per la medesima strada senza vie alternative: è questa la sfida alla Montagna di Roma che avrà come artefice Rossano Rinaldi con l’Everesting Terminillo a cura di H4F Sport.

L’atleta reatino scalerà con la sua bici per ben 9 volte la mitica salita teatro di sfide di alto livello con la Tirreno Adriatico e il Giro d’Italia, nonché meta di arrivo della Terminillo Marathon prossima a celebrare la terza edizione il 4 giugno.

A mezzanotte e un minuto di domenica 14 maggio dalle colonne di Lisciano, ai piedi del Terminillo, Rossano comincerà la sua “fatica” che potrebbe durare dalle 16 alle 20 ore. Per prepararsi all’impresa, Rossano utilizza prodotti Herbalife H24 sotto la consulenza di Roberta La Riccia.

Il regolamento prevede, che allo start venga attivata l’applicazione Strava che servirà a certificare l’impresa di Rossano appena reduce dalla partecipazione alla Race Across Italy di 800 chilometri tra le montagne dell’appennino laziale ed abruzzese.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *