Eos Ritmica, Cattani finalista al Campionato Nazionale

Alice Cattani( 1999) si è classificata al 5° posto in classifica generale al Campionato Nazionale di Specialità che si è svolto il 9 e 10 maggio ad Arezzo. Dopo aver ottenuto la prestigiosa qualificazione al Campionato Nazionale, passando precedentemente dalla vittoria al Campionato Regionale e al titolo di Vicecampionessa al Campionato Interregionale, Alice centra in pieno l’obiettivo di qualificazione alle finali di specialità nell’esercizio con il cerchio.

Al Campionato Nazionale si sono classificate le prime tre ginnaste vincitrici nei 5 raggruppamenti Interregionali: Nord-Est, Nord-Ovest, Centro-Est, Centro-Ovest e Sud, per un totale di 15 migliori ginnaste per ogni specialità d’attrezzo. La Regione Lazio è stata rappresentata da 4 società e 6 ginnaste: Eos Ritmica Rieti (1 ginnasta senior, specialità cerchio), Polimnia Ritmica Romana ( 2 ginnaste junior, cerchio, palla, clavette ), Flaminio ( 2 ginnaste senior, nastro, fune) e Circolo sportivo Italia (1 ginnasta junior, palla). Un grande prestigio e un significato importante per la Eos Ritmica riconosciuta come una società che merita di essere tra le più forti d’Italia.

Nella prima giornata del Campionato Nazionale di sabato 9, Alice esegue il suo difficilissimo esercizio con il cerchio in modo spettacolare, riuscendo ad eseguire in modo corretto tutte le difficoltà corporee presenti nell’esercizio compreso le insolite maestrie con l’attrezzo, che sono state apprezzate sia dalle ginnaste e tecniche presenti sia dalla giuria, che ha premiato Alice con un punteggio di 13.500 che vale la qualificazione per la finale nazionale in questa specialità. Alice ha dimostrato di essere una validissima ginnasta con un grande spessore agonistico nonostante sia soltanto al suo primo anno nelle competizioni nella categoria Senior. Altre tre ginnaste laziali oltre Alice entrano a far parte delle migliore ginnaste d’Italia come finaliste nelle specialità cerchio, palla, clavette e nastro.

Nella giornata della finale, domenica 10 maggio, Alice riesce a portare al termine una buona esecuzione della coreografia con il cerchio, nonostante la forte emozione per essere l’unica ginnasta laziale in pedana nazionale in questa specialità ed essere per la prima volta una finalista del Campionato Nazionale. La sua splendida finale vale la riconferma del 5° posto della qualificazione e attesta la ginnasta reatina come la 5° migliore ginnasta in Italia nella specialità cerchio.

Rispondi