“Ecco se ddò sta l’arkemense”

La Bottega del Teatro, il 19 e 20 dicembre, ha messo in scena al Teatro Flavio Vespasiano “Ecco se ddò sta l’arkemense”, brillante commedia in due atti di Alberto Marchili con la regia di Elia Bucci ed i costumi e la scenografia di Francesco Sacco.

La vicenda si svolge nella Rieti dei giorni nostri, dove una strampalata famiglia si trasferisce dalla casa in campagna a quella in città e ben presto si troverà a fare i conti con un… fantasma. Gli equilibri interni dei singoli personaggi saranno ben presto messi a dura prova, così come i delicati rapporti tra i vari componenti della famiglia.

Due ore di risate delicate e mai volgari, uno spettacolo per tutta la famiglia, grandi e piccini, come da tradizione de La Bottega del Teatro.

Foto di Massimo Renzi.

Rispondi