Due chef della Valle del Tronto e del Velino a Cooking For Art Roma

Gastronomia e turismo della Valle del Tronto e del Velino nella prestigiosa cornice del Cooking For Art che si svolgerà a partire da sabato 3 ottobre alle Officine Farneto di Roma.

La VI Comunità Montana del Velino è alla sua seconda partecipazione a questo grande appuntamento di promozione turistica, in una delle manifestazioni leader del settore.

“Una grande opportunità -spiega l’Assessore al Turismo della Comunità Montana Francesco Nelli- saremo presenti con un nostro stand promozionale che promuoverà i prodotti tipici e le strutture ricettive della zona. Inoltre saranno presenti due chef del nostro territorio impegnati a cucinare i loro piatti realizzati con i prodotti tipici”.

Toccherà infatti a partire dalle ore 18.00 di sabato 3 ottobre a Sergio Corraretti (Chef dell’Istituto Alberghiero di Amatrice) e Michele Rinaldi (Chef dell’Antica Trattoria “Il Tritone” di Roma) il compito di rappresentare la cucina locale.

Corraretti sarà impegnato nella ricetta degli “Spaghetti all’Amatriciana” con il Guanciale Amatriciano ed il Pecorino Amatriciano, mentre Rinaldi proporrà gli “Spaghetti con Prosciutto Amatriciano IGP e menta”.

Cooking For Art è ospitata alle Officine Farneto: l’evento è organizzato da Witaly e unisce i migliori alberghi, i migliori chef, i prodotti di nicchia dove il filo conduttore sarà la qualità. All’interno di Officine Farneto saranno presenti le migliori aziende vinicole ed agroalimentari che promuoveranno i loro prodotti e i territori che invoglieranno i visitatori con le loro attrattive naturali e gastronomiche.

Allo stand della Comunità Montana parteciperanno il Birrificio Alta Quota di Cittareale e il Salumificio SA.NO con il Prosciutto Amatriciano IGP. Inoltre saranno promossi i prodotti tipici della Valla del Tronto e del Velino: il Marrone Antrodocano, il Fagiolo Borbontino, il Tartufo di Micigliano e i prodotti DE.CO di Amatrice.

“Un evento al quale partecipiamo con grande piacere per il secondo anno consecutivo -spiega il Presidente della Comunità Montana del Velino Sergio Pirozzi- l’obiettivo è quello di fare sistema e promuovere nei grandi eventi di questo tipo tutto il territorio”.

Rispondi