Domani sciopero del trasporto urbano ASM

Le organizzazioni sindacali mettono a conoscenza i cittadini di Rieti che martedì 17 maggio, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, è stato proclamato lo sciopero dei lavoratori di ASM “Settore Trasporti” aderenti al contratto Autoferrotranvieri.

I lavoratori si scusano dei disagi che tale sciopero causerà agli utenti, ma ritengono il passo necessario perché dal 20 aprile (data della proclamazione dello sciopero) ad oggi, ASM non ha compiuto nessuna azione affinché fosse evitato.

Tra i motivi dell’iniziativa ci sono le difficili relazioni industriali delle organizzazioni sindacali con l’azienda, accusata di relegare le rappresentanze dei lavoratori «ad un ruolo marginale di comunicazione e mera ratifica di scelte e provvedimenti già applicati in maniera unilaterale da ASM con impegni sistematicamente disattesi». Alla azienda vengono inoltre contestate «il mancato rinnovo del parco Autobus ormai obsoleto soggetto a frequenti rotture in linea» e le «mancate assunzioni nel settore Movimento – Officina – Lavaggio, settori carenti di personale».

I sindacati contestano inoltre «problemi relativi alla corretta applicazione dell’accordo sull’erogazione del premio di risultato aziendale annuale, già concordato tra le parti», «l’assoluta assenza di un incontro finalizzato alla redazione di un piano ferie per il personale viaggiante, che doveva già essere pianificato» e «la criticità del sistema di pulizia dei mezzi, nonostante la tanto decantata esternalizzazione» stigmatizzando «l’atteggiamento assolutamente negativo della presidenza e della dirigenza ASM, improntato alla negazione di ogni forma di dialogo e finalizzata alla non risoluzione dei problemi che con il tempo vanno via-via peggiorando».


Rispondi