Domani la nona Rievocazione Storica della Canonizzazione di San Domenico di Guzman

Si svolgerà a Rieti, il 26 agosto, la nona edizione della Rievocazione Storica della Canonizzazione di San Domenico di Guzman. È stato infatti nella Città Centro d’Italia che il fondatore dell’ordine dei predicatori è stato proclamato santo nel 1234.

Un evento che la Confraternita di Misericordia di Rieti – e il collegato Gruppo di Donatori di Sangue Fratres – propongono come momento per ripensare ai momenti più alti della storia della città e come spunto per ragionare sul suo presente e il suo futuro.

San Domenico si distinse per qualità di pensiero, spirito costruttivo ed equilibrato e senso pratico. Caratteristiche di cui si sente anche oggi un grande bisogno.

La Rievocazione, pensata sarà un grande momento di festa e partecipazione, si svolgerà sabato 26 agosto dopo aver vissuto un preludio venerdì 25 con una mostra di Rapaci e uno spettacolo di falconeria in piazza Mariano Vittori.

Il programma del 26 agosto

Sabato 26 agosto, a partire dalle 17,30 partiranno gli spettacoli itineranti del Gruppo Sbandieratori e Musici della Città di Sangemini (Lungovelino / via Roma / piazza Vittorio Emanuele II, piazza Marconi / piazza Mariano Vittori / via Roma / Lungovelino) e degli Sbandieratori e Musici della Città di Giove (Lungovelino / via Roma / piazza San Rufo / via Garibaldi / piazza Oberdan / piazza Mazzini / piazza Vittorio Emanuele II / via Roma / Lungovelino).

Alle ore 21,30 avrà inizio il Grande Corteo Medievale (piazza San Francesco / Lungovelino Bellagamba / Ponte Romano / via Roma / piazza Vittorio Emanuele II / via Cintia / via Sanizi / piazza Beata Colomba).

Alle 22,15, nella chiesa di San Domenico, in piazza Beata Colomba, rappresentazione teatrale della Canonizzazione di San Domenico di Guzman a cura del Teatro Rigodon, con le musiche dal vivo a cura del gruppo di musica antica Anonima Frottolisti di Assisi.

Alle 23,15 il rientro del Grande Corteo Medievale e lo spettacolo finale di sbandieratori, chiarine e tamburini.

Rispondi