Discarica abusiva a Casapenta, intervento dell’Asm

A seguito di un’ordinanza del Sindaco di Rieti Simone Petrangeli, l’area in prossimità di Casapenta, utilizzata ormai da tempo come discarica abusiva a cielo aperto, e oggetto nei mesi scorsi di numerose segnalazioni dei cittadini, nella giornata di ieri è stata finalmente ripulita per opera del personale Asm.

Un’ordinanza urgente del Sindaco obbligava il proprietario dell’area a provvedere, non oltre le 48 ore, alla ripulitura della zona trasferendo i rifiuti in un centro autorizzato. Scaduto tale termine, è stata quindi Asm ad agire in sostituzione e in danno del privato proprietario, nei confronti del quale scatterà ora la comunicazione all’Autorità giudiziaria per eventuali sanzioni. L’area lungo la Salto-Cicolana è dunque tornata ad essere sgombra da rifiuti e immondizia.

Asm con l’occasione, torna a fare appello al senso civico dei cittadini, invitando a conferire i propri rifiuti ingombranti e di qualunque altro genere, nei centri autorizzati approfittando dei servizi a loro disposizione nel rispetto dell’ambiente.

Rispondi